OLAP

atlante – nuove tecnologie

Il sistema OLAP (on line analytical processing) è un insieme di software per fare analisi veloci su grandi quantità di dati, da punti di vista e con criteri diversi, e fa parte degli strumenti di business intelligence. Agisce raccogliendo informazioni da diverse fonti (elaborazioni ERP, data base transazionali), trasformandoli in insiemi di dati multidimensionali con strutture a cubo o a stella, e conservandoli in un data warehouse, un magazzino a cui attingere per prendere decisioni. Per cubo-olapesempio un cubo OLAP può contenere i dati relativi alle vendite di elettrodomestici effettuate in un anno nella città di Ancona. Le dimensioni sono le quantità vendute, il tipo di prodotti, i trimestri, le località (centro storico, porto, università, centri commerciali). In tal modo il manager autorizzato a consultare il cubo può sapere quanti televisori sono stati venduti in estate in zona porto, confrontandoli con quelli in zona centri commerciali. L’analisi permetterà di decidere come orientare la distribuzione nel prossimo anno. Il cubo può essere analizzato nel suo insieme, oppure fatto a fette, analizzato in profondità, e i dati multipli possono essere osservati disaggregandoli per distinguere una dimensione dall’altra, salendo o scendendo lungo i livelli di dettaglio (tutto il quartiere o il singolo negozio). Le analisi possono essere filtrate in vari modi per ottenere solo il supporto strettamente necessario alla decisione da prendere, risparmiando tempo.

Un sistema OLAP permette di studiare una grande quantità di dati, aggregandoli e analizzandoli da prospettive diverse, per usare queste analisi come supporti alle decisioni del top e middle management. L’utente può organizzare da solo le sue analisi, passando da una modalità all’altra con l’aiuto di tabelle pivot che consentono di cambiare l’orientamento multidimensionale.