Scrum team

atlante > project management

Lo scrum team è l’insieme di persone tecniche e operative che fa parte di un progetto agile scrum con il compito di sviluppare i cicli produttivi attraverso cui si realizza il prodotto o comunque il risultato complessivo del progetto.

Lo scrum team è concepito tenendo conto soprattutto di sviluppatori software, che hanno bisogno di lavorare con concentrazione e di non essere disturbati per non introdurre errori nei codici di programmazione. A tal proposito lo scrum team si riunisce con lo scrum master all’inizio di ogni ciclo di lavorazione, per definire tutto ciò che si deve fare per realizzare il pezzo di prodotto previsto da quel ciclo di sviluppo. Organizza un tabellone con colonne per le cose da fare e quelle fatte, su cui applicare cartellini con i singoli compiti. Quando inizia a lavorare si chiude nelle sue stanze e non può essere disturbato da nessun superiore o altro tipo di stakeholder. Le richieste di cambiamenti vengono prese in considerazione solo alla fine del ciclo, in modo da limitare al massimo sprecherie ed errori.

I cicli di lavorazione possono durare una settimana o un mese, e ogni ciclo si articola all’interno con cicli giornalieri, in modo che al termine di ogni giornata di lavoro il team possa ragguagliare il master su come procede il lavoro.

La linea di comunicazione di un progetto scrum prevede quindi che il cliente parli con il product owner, questi parli con lo scrum master, che a sua volta parla con lo scrum team. In tal modo tutti sono ascoltati e garantiti, ma si evitano confusioni e distrazioni inutili.