Sei scarpe per agire

atlante > problem solving

Edward De Bono, dopo la fortuna del suo metodo dei Sei Cappelli per Pensare, ha proposto le Sei Scarpe per Agire, a integrazione e complemento di quel metodo.

sei-scarpeAllo stesso modo in cui i Sei Cappelli spingono a cambiare il proprio modo consueto di pensare, le Sei Scarpe invitano a scegliere di volta in volta il comportamento più adeguato alle circostanze, o a combinare comportamenti in modo funzionale per affrontare le situazioni.

De Bono propone sei tipi di scarpe per altrettante situazioni, e raccomanda di usarle per fare qualcosa, non per analizzare ciò che è stato fatto, perché sono strumenti di azione, non di pensiero.

Ecco le Sei Scarpe:

  • scarpe blu formali da marina militare, da usare per routine e procedure formali;
  • scarpe grigie da ginnastica, per andare in giro ad esplorare, ricercare dati, raccogliere prove;
  • scarpe marrone robuste, per rimboccarsi le maniche e scendere in campo con praticità e pragmatismo;
  • stivali arancio di gomma dei pompieri, da usare in situazioni minacciose e azioni di emergenza;
  • pantofole rosa, nei casi in cui è preferibile empatia, cura, compassione e attenzione ai sentimenti e sensibilità umane;
  • stivali rossi da cavallo, quando bisogna rivestirsi di autorità ed esercitare il comando.

Le scarpe sono associate ad un colore per memorizzarne meglio la funzione: il blu è la freddezza dei regolamenti, il grigio la discrezione dell’indagine, il marrone la terra, il fango dell’intervento operativo, l’arancio la vistosità dell’emergenza, il rosa la tenerezza, il rosso la perentorietà del comando.

Mentre i cappelli vanno indossati uno alla volta perché la testa è una, quindi non si può pensare contemporaneamente in modo ottimistico e pessimistico, i piedi sono due, quindi permettono di indossare due scarpe diverse se la circostanza lo richiede. Un dirigente per esempio può indossare uno stivale rosso e una pantofola rosa, se vuole rimproverare un dipendente ma al tempo stesso tener conto che ha subito un lutto in famiglia. Se invece affronta un principio d’incendio, può indossare uno stivale arancione per intervenire subito, e una scarpa blu per rispettare le procedure.