la mia formazione

La formazione si integra con la consulenza, perché, come dice Edgar Schein, la consulenza è una relazione di aiuto in cui chio ha bisongo di aiuto è il cliente, chi è in grado di dare aiuto è il consulente. Nella relazione di aiuto non è tanto efficace somministrare soluzioni preconfezionate, quanto entrare nel problema del cliente e nel processo che lui adotta per risolverlo, aiutandolo a risolverselo da solo. Il mio metodo di formazione quindi è un vero e proprio problem solving, perché se dopo l’intervento di formazione non si è almeno avviata la soluzione del problema del cliente, tutto è stato inutile, e ha sprecato tempo e soldi.

La formazione in aula, riduce al minimo la lezione frontale e dà ampio spazio all’attività che il cliente svolge per affrontare il suo problema di cambiamento.

Nella formazione a distanza mi occupo principalmente della produzione o ottimizzazione di contenuti multimediali come format di moduli, pillole e-learning, e-book, immagini e video. Partecipo a progetti blended che integrano interventi in aula, autoformazione e-learning, project work che i partecipanti fanno con l’assistenza di tutor su piattaforma e-learning.

Un mio particolare metodo di formazione a distanza è il coaching on line che faccio come intervento personalizzato ad una o più persone, e che consiste nello scambio di e-mail con cui il cliente viene guidato a risolvere un problema o ad apprendere l’uso di una tecnica o di un metodo.

Pubblicato da

Umberto Santucci

Sono un consulente e formatore di comunicazione, problem solving, project management, mappe mentali e altri strumenti di visualizzazione e controllo, creatività. Sembrano tante cose diverse ma sono aspetti della stessa competenza: definire correttamente e risolvere problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *