L’atlante di problem solving

Spesso ci capita che discutiamo con qualcuno, faccia a faccia o in qualche social network, e solo dopo essere giunti al limite della rottura ci accorgiamo che eravamo sostanzialmente d’accordo sui contenuti, ma stavamo dando significati diversi alle parole che usavamo. Questo atlante, dedicato a voci che si incontrano nella pratica del problem solving, dovrebbe servire proprio a controllare se stiamo usando un termine con lo stesso significato.

Con la potenza dei motori di ricerca e con strumenti web come Wikipedia, fare un repertorio di voci in ordine alfabetico può sembrare inutile o comunque superfluo, tuttavia ritengo che disporre di schede che chiariscano in modo semplice e non specialistico termini vecchi e nuovi, sempre visti sotto l’ottica del problem solving, possa servire a chi non ha il tempo, la voglia e in qualche caso la capacità di fare ricerche nel mare magnum del web.

Le voci sono disposte in ordine alfabetico e riguardano strumenti, tecniche e metodi di problem solving, gestione a vista, creatività, comunicazione, marketing. La chiave interpretativa è sempre la soluzione di problemi, giacché sono convinto che oggi, più che essere capaci di fare cose, dobbiamo essere capaci di risolvere problemi. L’ambito del problem solving fa da criterio di scelta quando un termine ha diversi significati ed è usato in diversi ambiti. Per esempio il termine “simmetria” ignora volutamente gli aspetti matematici e geometrici, limitandosi alla pragmatica della comunicazione per descrivere un tipo di relazione fra persone.

Le schede sono oggetti autonomi e autosufficienti, facilmente consultabili anche sul telefonino. Non ci sono link ad altre risorse web, né indicazioni bibliografiche o rimandi ad approfondimenti, perché non sono voci da enciclopedia, ma solo strumenti di rapido orientamento, come qualsiasi atlante o mappa topografica dovrebbero fare, in quanto riduttori di complessità del territorio a cui si riferiscono. Chi vuole approfondire può ricorrere agli strumenti di ricerca web, magari usando come chiavi di ricerca parole e concetti che trova nelle schede del mio atlante.

L’atlante è un’opera aperta, perché ogni tanto mi viene in mente qualche parola che meriterebbe di diventare una scheda. Le voci da fare sono quelle in rosso, tutte le altre sono già funzionanti.

Se poi qualcuno desidera consigli personalizzati, vuole suggerirmi qualche voce o vuole correggere e migliorare voci pubblicate può contattarmi personalmente scrivendo a info@umbertosantucci.it

Buona consultazione!

Atlante di strumenti di problem solving

Pubblicato da

Umberto Santucci

Sono un consulente e formatore di comunicazione, problem solving, project management, mappe mentali e altri strumenti di visualizzazione e controllo, creatività. Sembrano tante cose diverse ma sono aspetti della stessa competenza: definire correttamente e risolvere problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *