Letture per il fit ageing

fit ageing, la mente

In questo articolo propongo pochissimi libri, che però ritengo utili per riconsiderare il nostro concetto di anzianità e per stimolarci ad una nuova crescita delle nostre connessioni cerebrali.

Come leggere

Si legge per divertirsi, per passare il tempo, per apprendere, per confrontarsi con idee simili o diverse dalle nostre. Si legge in modo passivo, pagina dopo pagina, e presto si dimentica ciò che si è letto. Oppure si legge in modo attivo, prendendo appunti, facendo mappe e disegni, lavorando su ciò che si legge per farlo risuonare e amplificare dentro di noi, per usare la lettura come un seme e un fertilizzante per far crescere in noi nuove idee, nuove iniziative.

Goldberg

Elkhonon Goldberg, Il paradosso della saggezza, Come la mente diventa più forte quando il cervello invecchia, Ponte alle Grazie, 2005
Il cervello è l’hardware, la mente il software. L’hardware con l’età si deteriora, il software si accresce e si raffina. Percò molti anziani sono più saggi se coltivano bene la propria mente.

Servan Schreiber

David Servan Schreiber, Guarire, Sperling & Kupfer, 2003
Controllo della variabilità del battito del cuore (coerenza cardiaca), rimozione dei traumi del passato attraverso i movimenti oculari (EMDR), energia della luce, agopuntura, assunzione di acidi grassi Omega-3, attività sportiva, comunicazione emotiva non violenta: sono gli ingredienti per stare in buona salute.

Nardone

Giorgio Nardone, Psicosoluzioni, Risolvere rapidamente complicati problemi umani. BUR 2007 (ristampa)
Un manualetto ormai classico di problem solving strategico. Vi si parla di autoinganno per superare propri limiti o migliorare le proprie prestazioni.

Pubblicato da

Umberto Santucci

Sono un consulente e formatore di comunicazione, problem solving, project management, mappe mentali e altri strumenti di visualizzazione e controllo, creatività. Sembrano tante cose diverse ma sono aspetti della stessa competenza: definire correttamente e risolvere problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *