L’ipermappa dell’universo

Per avere un’idea del funzionamento di un’ipermappa concettuale, possiamo navigare nella “Scale od universe“,  suggestiva mappa interattiva che va dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo.

 

La mappa, sviluppata in Flash, e quindi molto leggera e di veloce navigazione, è una delle realizzazioni dei fratelli Cary e Michel Huang, che si trovano in questo sito: http://htwins.net/. Riprende l’idea di un video realizzato nel 1977 per l’IBM dai coniugi Eames, designer e divulgatori scientifici americani,  e intitolato “Potenze di dieci“. Il video è un lungo zoom che ogni 10′ allarga o stringe la visione di un fattore 10: 10 mm, 10 cm, 10 m, 10×10 m, 10 km, ecc. Partendo da un tranquillo pic nic sul prato si arriva prima ai confini dell’estremamente grande, poi a quelli dell’estremamente piccolo.

Quello che nel video è sequenziale, nella mappa dei fratelli Huang diventa interattivo, perché un cursore lungo una barra permette di cambiare a proprio piacimento il fattore di scala: verso destra il fattore aumenta, verso sinistra diminuisce. Inoltre, cliccando sulle immagini, appare una finestra che ne dà le misure e una breve descrizione. Ne viene fuori un’ipermappa mentale che va dai regni del macro a quelli del micro, entro cui perdersi con la fantasia, e cercarvi la misura dell’uomo.

L’altro motivo di interesse nel confrontare il film e l’ipermappa è vedere come una stessa idea, realizzata con tecnologie e strumenti diversi, porta ad usare linguaggi  e comportamenti diversi, spettacolare e ricettivo per il film, informativo e interattivo per l’ipermappa.

**clicca sull’immagine per ingrandirla**

Pubblicato da

Umberto Santucci

Sono un consulente e formatore di comunicazione, problem solving, project management, mappe mentali e altri strumenti di visualizzazione e controllo, creatività. Sembrano tante cose diverse ma sono aspetti della stessa competenza: definire correttamente e risolvere problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *